Utente 274XXX
Salve scrivo per chiedere un consiglio su un fastidioso dolore al seno che ho circa da 2 mesi. Sento entrambi i seni gonfi e duri esattamente come nel periodo premestruale (e dopo il ciclo non è diminuito), con i capezzoli entrambi sensibili e doloranti al tatto, ma nel seno sinistro spesso avverto come delle piccole fitte in particolare proprio sotto il capezzolo. Nel destro invece no. Premetto che mangio bene, faccio sport (nuoto), non ho mai fumato e sto benissimo. Ultimamente ho fatto un ecg per scrupolo dopo un periodo di tachicardie dovute ad un periodo stressante ed è tutto ok. Ho notato che negli ultimi mesi il ciclo seppur regolare è molto molto più scarso, sudo di più come mi succede nel pre-ciclo.. non so se tutto ciò può essere importante. Può essere dovuto a fattori ormonali?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive starei assolutamente tranquilla perché è da mettere in relazione a fattori ormonali, come scrive Lei.

E non è da considerare patologico il fatto che la mastalgia (=dolore, tensione) possa avere un andamento NON CICLICO piuttosto che ciclico.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 274XXX

La ringrazio è stato gentilissimo! Spero passi presto allora!! Buon lavoro!