Utente 253XXX
Salve

scrivo per chiedere un consulto per una mia amica che da poco ha scoperto di essere in attesa.
circa un anno fà ha avuto un aborto per uovo chiaro e dopo pochi mesi facendo un ecografia al seno ha scoperto di avere un fibroadenoma al seno di circa 1,5 mm, le è stato fatto un agoaspirato risultato c3 ed è stata sottoposta ad intervento per asportazione nel dicembre 2014. Le primissime settimane di gravidanza ha notato piccole perdite marroni e lievi dolori alle ovaia tipo dolori mestruali il ginecologo allora vista anche l'esperienza pregressa di aborto le ha prescritto di prendere progrffik due compresse al giorno almeno finchè non và a visita con lui e cioè almeno dopo la 6° settimana ( adesso è alla 4°+3). Visto però l'intervento al seno e cmq la presenza di altre piccole cisti ( per anni ha fatto uso della pillola) ci possono essere controindicazioni per il seno visto che gli ovuli progeffik sono a base ormonale????
PS. qualche anno fa la mamma è stata operata per carcinoma al seno .

Aspetto presto un consulto perchè la mia amica è andata in panico.
cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A parte il caso della mamma riguardo ai rischi per tumore al seno quanto descrive NON rappresenta un rischio reale se non molto piccolo e pertanto non mi preoccuperei.

Se vuole ridurre il rischio familiare, che è più importante, le consigli di occuparsi della Prevenzione Primaria

Legga
Prevenzione
https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/2253-fermi-dieta-anticancro-rimangia-regole.html

http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/90-attivita-fisica-riduce-rischio-morire-prematuramente-tumore.html

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com