Utente 252XXX
Buongiorno

Nel 2010 mi è stato diagnosticato un fibroadenoma al seno sinistro di 8-10 mm, esattamente sopra al capezzolo, facilmente palpabile in quanto superficiale.
In questi anni le dimensioni non sono mai variate. Mi fa solo un po' male quando indosso un reggiseno leggermente più stretto.
Lo tengo sotto controllo con una visita senologica ed ecografia mammaria all'anno. Fino ad ora, i due senologi da cui sono andata erano concordi nel dire che non bisognava toglierlo né fare altri accertamenti a parte la solita ecografia, in quanto, non essendo mai aumentato di dimensioni, dicono che è benigno e per questo lo chiamano fibroadenoma.
Durante l'ultima visita ginecologica, però, il ginecologo (che è anche senologo) mi ha visitato il seno e mi ha detto che secondo lui è meglio fare un ago aspirato, per stare più tranquilli ed escludere la possibilità che vi siano delle cellule maligne.
Ora non so cosa fare, in quanto due senologi su tre mi hanno detto che non è da toccare, ma dall'altra parte vorrei togliermi ogni dubbio...
E' possibile che, andando a “infastidire” il fibroadenoma con l'ago aspirato, la situazione possa degenerare, ovvero che da fibroadenoma possa trasformarsi in qualcosa di più grave?
Grazie mille per le vs risposte.

Daniela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Ora non so cosa fare,>>

Da quanto scrive, Sì, può fare qualcosa : dire al ginecologo di continuare a fare il ginecologo senza creare falsi allarmismi.....(^___^).

Legga intanto

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Buongiorno Dottore,

Ho letto con molto interesse l'articolo che mi ha segnalato e La ringrazio. Non ho trovato però riferimenti specifici all'ago aspirato.
Il mio ginecologo me lo consigliava perchè secondo lui è sicuro e privo di controindicazioni. Lei è d'accordo con questa affermazione?

La ringrazio per la sua disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' sicuro e non ci sono controindicazioni.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/70-agobiopsia-mammella.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com