Utente 168XXX
buonasera dottore. sono una donna di 42 anni,ho fatto una mammografia in cui c'è scritto: ghiandole mammarie dense,a struttura fibro-ghiandolare. non sono mammograficamente rilevabili per quanto consentito dalla struttura ghiandolare,mascherante,lesioni focali o microcalcificazioni con caratteri di malignità.controllo eco-mammografico fra un anno.mentre nel referto ecografico c'è scritto all'odierno controllo, nodulo solido ipoecogeno, a margini circoscritti 75% e focalmente angolati, senza attenuazione posteriore, di circa 7 mm in sede EE sinistra. sempre a sinistra al QIE, cisti in cluster di circa 3mm ciascuna ed altre piccole cisti.assenza di adenopatie ascellari.si consiglia controllo fra 6 mesi.sono andata dal senologo è mi ha detto di strare tranquilla perchè potrebbe trattarsi di un fibroadenoma e di fare un controllo fra 6 mesi.nei referenti precedenti non era presente ne il fibroadenoma ne le cisti.secondo lei dalla lettura di questi referti può trattarsi di mastopatia fibro cistica?il senologo mi ha detto di no.Cosa sono le cisti in cluster?ho letto che un fibroadenoma alla mia età è difficile che nasca è vero?il seno mi fa male sopratutto al tatto come mai? è vero che i fibroadenomi in menopausa tendono a scomparire?grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive starei assolutamente tranquilla, ma allo stesso tempo è corretta la sua osservazione sull'età di insorgenza di un fibroadenoma.

Fosse una mia familiare farei un controllo ecografico a breve (3 mesi) portando la richiesta (da utilizzare solo in caso di dubbi) anche se solo a scopo precauzionale, di una agobiosia ecoguidata.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com