Utente 288XXX
Gentilissimi,
avrei bisogno di un vostro parere in merito ad un fibroadenoma, in particolare, una mia amica ha 30 anni ed ha individuato con l'autopalpazione sotto le dita come una nocciolina, che però era più definta nel periodo pre-mestruale. In seguito a ciò ha parlato con il suo medico di base ed è andata a fare un'ecografia. In un primo momento sembrava non ci fosse nulla, per essere certi il medico mi ha detto di ripetere l'ecografia dopo qualche mese, ecco la diagnosi: "Normale rappresentazione dei piani cutanei superficiali e muscolari prodonfi delle regioni mammarie. regolare struttura ghiandolare pur segnalando in QIE della mammella dx presenza di immagine nodulare ipocogena di mm 12 a contorni regoalri e ben demarcati rispetto al tessuto circostante riferibile a fibroadenoma.Non apprezzabili modularità solide con caratteristiche ecografiche di allarme.Non ectasie dei dotti galattofori retroareolari.Presenza di qualche linfonodo reattivo(flogistico) in cavità ascellare bilateralmente".In seguito a ciò il medioc che mi ha fatto l'ecografia mi ha detto di ripetere la stessa tra un anno e non fare altro, dello stesso parere è il medico di base, è il caso di contattare un senologo? se si potreste suggerirmene qualcuno su Roma; occorre fare altri accertamenti? Quali potrebbero essere le cause della formazione dei fibroadeonomi? Vi ringrazio per la disponibilità, buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per un fibroadenoma certo non è il caso di fare altro.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Gent.mo Dr. Catania,
la ringrazio per aver risposto, ho letto quanto riportato al link.
Il mio dubbio era legato alla diagnosi, volevo essere certa che si trattasse di fibroadenoma, e per fare questo dovrei fare una nuova ecografia da un altro medico, oppure Lei ritiene che la diagnosi fatta possa non essere confusa con altro?
La ringrazio ancora.
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto allega sembra una diagnosi di certezza e quindi starei tranquilla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com