Utente 400XXX
Buonasera, ho effettuato l'11/01 us prima una mammografia e poi una ecografia mammaria di routine dopo circa 1 anno (precis 1 anno e 9 mesi.. )
Ho fatto anche lo stesso giorno la visita ginecologica, non ho il pap test ma l'eco transvag e' ok.
La mammo : Densita' ACR3 denso in modo eterogeneo, puo' oscurare la visibilita' di alcune piccole masse (approssimativamente 51/75% ghiandolare). Sfumata opacita' sinistra, non calcificazioni con aspetto patologico. Si consiglia di completare la valutazione con ecotomografia mammaria estesa all'ascella. ESITO : R3 prob benigno.
Ho poi fatto (dopo 10 minuti ma non avevo l'esito della mammo che go letto solo ieri) l'ecografia, che dice: Motivo: prevenzione - Precedenti in visione - APR: negativo - palpazione : Micronodulo sottocutaneo parasternale.
Ecostruttura mammaria regolare. Bilateralmente non immagini di lesioni focali nodulari ecograficamente sospette. Non tumefazioni linfonodali ai cavi ascellari.
ACR BI RADUS US 1
Chiedo cortesemente: posso ritenere tale ecografia valida o devo rifarla come richiede il referto della mammografia.
Chiedo inoltre se a titolo precauzionale debba fare anche un ago o altro esame.
Ringrazio molto gentilmente.
Ps:: menopausa dal 2011 quasi concomitante a tiroidite acuta non autoimmune, non sotto alcun trattamento. Ginoden dal 2011 circa a 4 mesi fa intervallata ogni anno pausa 2 mesi circa.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Posso risponderle sugli esami strumentali che allega e che non rilevano nulla di sospetto in senso oncologico.
Pertanto starei tranquilla.
Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com