Utente 400XXX
Salve, ho 24 anni ed ho un problema sia estetico che, suppongo, funzionale riguardo i miei capezzoli. Spiego brevemente la mia storia. Ho avuto il primo ciclo a 10 anni e mi sono ritrovata in meno di 3 mesi dall'essere piatta ad avere una 4 abbondante. Attualmente sono una 6.
CREDO che la velocità di sviluppo abbia compromesso la crescita dei capezzoli perchè uno (quello della mammella più grande) è talmente dilatato, stirato (passatemi il termine) da essere praticamente inesistente e l'altro ha l'aspetto di essere introflesso ma non lo è, non è tirato all'interno come sarebbe appunto un capezzolo introflesso, ma è come se fosse un semplice buchetto. Entrambi reagiscono al freddo indurendosi leggermente ma non sporgono perchè non ci sono, non hanno tessuto. L'aureola di entrambe le mammelle è rosa chiarissimo, talmente chiaro che il bordo si confonde con la pelle "normale" non permettendo di vedere dove termina per capirci.
Colorazione e aspetto non sono mai cambiati nel tempo, sono stati così dal primo ciclo in poi.
Sono stata da un senologo un paio di anni fa per un sospetto nodulo che avevo sentito alla palpazione, che poi si è rivelato essere stesso il mio tessuto mammario (si, sono un pò ipocondiaca, scusate) e non mi ha detto nulla riguardo alla mia "deformazione" quindi ho immaginato che per lui non fosse un problema.
Quello che vorrei sapere da voi, secondo quanto descritto, ho ragione? Nel senso che il tessuto non ha avuto il tempo di formarsi e quindi si è "stirato" tutto (aureola e capezzoli)?
E la domanda più importante...Per pura logica immagino che non potrò allattare...esistono rimedi a riguardo?
Grazie in anticipo!!

ps. Scusate se ho provato a farmi da sola una diagnosi, so che potrei sembrare una persona strana, ma questa è l'unica spiegazione che mi sono saputa dare riguardo il mio problema

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di certo quanto descrive non ha alcun significato patologico ma solo estetico.

Comprenderà bene che occorre una visita per rispondere alle sue aspettative, perchè esistono diverse anomalie di sviluppo del complesso capezzolo-areola che vanno dai capezzoli sovranumerari (multipli) all'assenza completa del capezzolo. La prossima volta in occasione di eventuali controlli ponga le stesse domande al senologo.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Di certo la prossima volta chiederò al mio senologo, la ringrazio comunque per la sua risposta!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com