Utente 373XXX
Salve dottore sono una ragazza di 20 anni ed il mese scorso prima delle mestruazioni ho avvertito un nodulo abbastanza grande al seno sinistro mobile e non doloroso. Stamattina 9 aprile ho fatto un ecografia al seno ed il medico mi ha detto che si tratta di un fibroadenoma benigno di 2 cm da togliere ma senza fretta. Ora mi stanno sorgendo tanti dubbi e paure perché è molto grande probabilmente ha avuto una crescita veloce come ipotizza anche il medico, perché io sono molto attenta il seno lo palpo sempre e non mi era mai capitato di sentire nulla di strano prima del mese scorso. Volevo chiederle aiuto lei cosa pensa? Devo toglierlo al più presto? O posso aspettare come mi hanno detto? Io ho paura che possa evolversi in qualcosa di piu brutto. potrebbe darmi una spiegazione di questa patologia e se supera determinate dimensioni in cosa potrebbe evolversi? La ringrazio vivamente aspetto una sua risposta
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se si tratta di un fibroadenoma (è sempre benigno) la sua ansia è eccessiva perchè anche se talvolta può andare incontro ad una rapida crescita le probabilità di degenerazione maligna è trascurabile.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 373XXX

Grazie dottore per la sua risposta, volevo chiederle un'ultima cosa.. Ma un eventuale operazione è invasiva? Rimangono segni evidenti? C'è il rischio che se ne riformino altri? Mi scusi per le tante domande aspetto una sua risposta grazie

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è invasiva..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com