Utente 413XXX
Ho eseguito ecografia mammaria bil. È la risposata è:
Non evidenziate alterazioni del complesso areola-caapezzolo ne retrazioni del piano cutaneo. Tessuto adiposo perimammario normoconfigurato con legamenti del Cooper ben orientati. I corpi mammari sono caratterizzati da discreta persistenza della componente parenchimo-stromale che è leggermente più fitta in retroareolare e nei quadranti supero-esterni. A destra all'Unione dei quadranti inferiori si apprezza una framazione nodulare di forma ovalare a margini netti ed ecostruttura ipoecogena con echi contestuali del dm di 14.3 mm da riferire a Fibroadenoma. Omolaterlamente al quadrante superiore esterno si apprezza formazione cistica del dm 3.5 mm. A sinistra al quadrante superiore esterno si apprezza area di disordine strutturale ad ecostruttura ipoecogena a margini sfumati con vascolarizzazione periferica incompleta al color-doppler del dm di circa 13mm da valutare a distanza. Non si rilevano calcificazioni sospette in entrambe le mammelle.

Questa è la risposta. Mi hanno detto che molto probabilmente devo operarmi. Sono molto preoccupata e ne vorrei sapere di più. A cosa vado incontro e se è qualcosa di grave perché vari dottori mi hanno detto che se le misure aumentano da tumore benigno si può trasformare in maligno. Attendo presto rispetta e ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mentre il referto riguardo alla cisti ed al fibroadenoma è chiaro, riguardo a
>> A sinistra al quadrante superiore esterno si apprezza area di disordine strutturale ad ecostruttura ipoecogena a margini sfumati con vascolarizzazione periferica incompleta al color-doppler del dm di circa 13mm da valutare a distanza >>
risulta DUBBIO e pertanto necessita di un approfondimento.
Suppongo Le abbiano indicato di eseguire una agobiopsia ecoguidata a scopo diagnostico.

Di più a distanza senza visita e non potendo controllare direttamente la documentazione strumentale, non si può dire (tra l'altro vietatissimo) .

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Mi scusi ma non ho capito nulla della sua risposta e non ha risolto nessuno dei miei dubbi.
P.S cosa è vietatissimo ?

[#3] dopo  
Dr. Valerio Sciascia

20% attività
0% attualità
12% socialità
AVELLINO (AV)
CASERTA (CE)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Ciò che il collega intendeva dire è che non si può fare valutazioni molte dettagliate sulla sua situazione solo attraverso un referto che lei ha riportato sulla pagina , cosa che per giunta è VIETATA, quindi per darle una risposta definitiva si necessita di valutare la situazione con un'appropriata visita medica in ambulatorio valutando "dal vivo" gli esami strumentali che lei ha praticato (ecografia).

Inoltre le ha detto che nel suo referto è riportato:"...A sinistra al quadrante superiore esterno si apprezza area di disordine strutturale ad ecostruttura ipoecogena a margini sfumati con vascolarizzazione periferica incompleta al color-doppler del dm di circa 13mm da valutare a distanza." per la quale sarà stato senz'altro indicato dai colleghi che l'hanno visitata una biopsia sotto guida ecografica per un maggiore approfondimento.
Saluti
Dr. Valerio Sciascia