Utente 400XXX
Buonasera
Vi espongo in breve: ho 46 anni, un bimbo di 5 anni.
Il 26 dicembre scorso mi sveglio con il seno sx gonfio arrossato duro e dolente,capezxolo retratto, dalla sera prima febbre che attribuivo a influenza intestinale.
La senologa in PS mi fa diagnosi di mastite acuta dandomi antibiotici xklacid 500 x 7 gg con gentamicina a liv locale.
Torno a casa vado dal senologo di fiducia mi fa eco e rileva tante picvole cavità piene di liquido/pus.
Mi prescrive agoaspirato dal quale emerge: materiale grossolanamente granuloso, detrito cellulare, macrofagi, istiociti in parte epitelioidi, cellule epiteliali in lembi ed aggregati talora festonati, con nucleo monomorfo, rotondeggiante,nucleolato.
La diagnosi è presenza di atipie citomorfologiche.
L'anatomo patologo mi spiega che hanno attribuito questa classificazione perchè sono state individuate cellule attivate, anche se non maligne ma che in rari casi una situazione di questo tipo può nascondere altro non rilevabile con eco non ho ancora fatto mammografia.
Consigliato controllo istologico.
Son passate 3 settimane l'aspetto della mammella è migliorato ma si avverte sempre duro al tatto soprattutto verso il capezzolo.
Io ho allattato fino a 14 mesi.
Vorrei avere un vostro parere e se solo la biopsia potrà escludere un tumore.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lei è una fumatrice o ex-fumatrice ?
Suppongo che prima dell'agoaspirato abbia eseguito una ecografia. L'esito ?
Provi anche a rispondere QUI alle domande che troverà in questa scheda allegata.

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 400XXX

No dottore non ho mai fumato... se non per pochissimo tanti anni fa ma non inspiravo neanche!
La grafia a mano del dottore mi sembra che dica plurime formazioni in parte corpose in parte liquide.
Non vedo lr fomznde a cui f riiferimento nel pdf
Nella mia famiglia nessuno ha mai avuto cancro al seno solo mia mamms alla tiroide tantissimi anni fa.le è ststa tolta a 49 anni.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto allega non si comprende bene su quale lesione vorrebbero eseguire l'esame istologico ( e perchè no una agobiopsia ecoguidata...)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il senso delle mie domande (fumo in particolare) perchè esistono diverse forme di mastite...
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/mastite_periduttale.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 400XXX

Si lo leggerò con attenzione..
Come scrivevo nel primo messaggio si mi hanno fatto agobiopsia ecoguidata dalla quale ho avuto il referto che scrivevo di atipie citomorfologiche c3.
Forse sulla ciste che a quanto pare c'è e che l'anatomopatologo mi consiglia va di togliere piu avanti...

[#6] dopo  
Utente 400XXX

Come si fa a distinguere forme di mastite da altro?
E se io non ho mai fumato?
L'unica cosa che mi viene in mente è che il mio bimbo per vezzo ogni tanto continuava a succhi are il seno ma per wualche secondo, non so se possa c'entrare.. .
Ho preso il Sereupin per un anno tra il 3014 e il 2015..
Faccio attività fisica ripresa da un po'...

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ora è più chiaro.
C3 è un referto dubbio, ma probabilmente benigno.
Comprenderà bene che su una diagnosi di dubbio una indicazione ad un approfondimento precauzionale sia d'obbligo anche in considerazione della sua età.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com