Utente 422XXX
Salve, ho quasi 50 anni, tre gravidanze, mai fatta mammografia, solo qualche ecografia. A parte una malattia autoimmune con cui convivo da qualche anno abbastanza bene, non ho avuto grossi problemi di salute. Da circa 8 gg ho il seno sx, parte inferiore, sotto il capezzolo, arrossata, gonfia, dolente anche solo sfiorandola, a volte delle fitte all'interno che arrivano fino al capezzolo e un fastidio fin sotto l ascella Dolore tipico di un grosso brufolo. ...ma molto molto grosso; comunque il mio medico dice una mastite e ho preso antibiotici una settimana ma niente, anzi, sabato sono andata in ospedale dove, mentre un medico mi visitava (forse premendo, io non vedevo ma sentivo molto dolore), ha fatto uscire del pus (?) e mi ha confermato essere una mastite. Oggi sono tornata per medicazione e sono certa che la situazione non era affatto migliorata perché dolore atroce. ...lo ha pulito, disinfettato (praticamente c'è un buco dal quale esce materia!) E mi ha detto di tornare in quanto le medicazioni devono essere fatte il più spesso possibile in modo da procedere immediatamente dopo con una mammografia per escludere che "al di sotto" vi sia qualcosa di importante. Sabato ero tranquilla, oggi sinceramente ho avuto una sensazione diversa, per cui non vorrei che il medico sospetti qualcosa di diverso da una iniziale mastite . Ringrazio infinitamente chi potrà gentilmente rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A distanza è estremamente difficile (oltre che vietato) aggiungere il contributo che si aspetta.

Da quanto scrive e soprattutto se fosse una forte (o ex) fumatrice ..Le allego alcuni link di consulti analoghi

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/mastite_periduttale.html
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/468132-mastecomia_per_una_mastite_aiuto.html
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/466091-mastite_periduttale_recidiva_o_ascesso_subareolare_ricorrente.html
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/314704-mastiti_ricorrenti.html
Ci sono centinaia di richieste di consulto come il suo
Se non trovasse soluzione mi mandi pure una mail in via del tutto eccezionale ( salvo.catania@libero.it )

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 422XXX

Grazie infinite per la celere risposta è si...sono una fumatrice e questa mastite si è manifestata improvvisamente dal lunedì sera, quando mi sono accorta di avere un semplice brufoletto, al martedì sera che era già tutto gonfio. Presi antibiotici x una settimana, ora mi trovo alla terza medicazione, a seguito di incisione fatta per far uscire il pus e oggi, dopo 10 gg, sia il dolore che il gonfiore, vanno molto meglio. Certo è che il chirurgo mi dice di fare ulteriori controlli per escludere che ci sia qualcosa di brutto che ha causato la mastite. Link molto interessanti e la ringrazio. La aggiornerò in seguito dopo ulteriori accertamenti. A presto