Utente 396XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 23 anni, vi scrivo che chiedervi un parere riguardo una sintomatologia alquanto strana. Purtroppo mi trovo all'estero e non ho modo di prenotare una visita da un medico nel breve periodo!
Il problema è un forte prurito all'incirca tutto il giorno (delle volte capita che per qualche ora scompare e ricompare, altre diventa inconscio grattarmi quindi non ci faccio quasi caso) ai capezzoli, in particolare quello destro. Il prurito è tanto forte da impedirmi di dormire, va avanti ormai da mesi, alcuni periodi sembrava scomparire ed invece... Ho provato a modificare la dieta, ma niente! provo a non grattarmi, ma non scompare! ho provato a cambiare detersivo e shampoo e detergenti ma avendo ultimamente cambiato più volte domicilio in diversi paesi (causa studio universitario), le marche sono sempre diverse e faccio fatica a dare un giudizio.. Infine con alcuni tipi di magliette sembra prudermi di più! .. provo un certo sollievo usando nella zona di interesse creme cortisoniche.. ma ovviamente il sollievo è solo temporaneo!

La pelle si presenta arrossata e ultimamente per l'infiammazione con leggeri morbidi rigonfiamenti sempre arrossati, magari dovuti a quanto mi gratto. Risulta inoltre secca quasi squamosa, tanto delle volte a portare alla formazione di microscopici graffietti. Al momento non si nota, ma in alcuni periodi si può distinguere un alone quasi giallognolo attorno al capezzolo.
Infine forse non meno importante, del prurito spesso lo provo anche in altre zone del corpo (ma nn frequente e forte come sui capezzoli) nelle regioni dei fianchi a livello delle costole e sopra il bacino oltre che dietro le spalle.

Se sono necessarie ulteriori info non esitate a chiedere!
Grazie in anticipo per qualunque consiglio mi possa essere utile!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Comprenderà quanto sia difficile azzardare ipotesi diagnostiche (anche perchè vietatissimo) senza una visita,

Senz'altro quanto descrive non evoca alcun timore in senso oncologico e se non riesce ad eseguire la visita DERMATOLOGICA, Le consiglierei di ripostare in area DERMATOLOGIA per avere dei consigli in attesa della visita reale.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com