Utente 399XXX
Buongiorno Dottore,
scrivo per un problema che mi mette in pensiero. Due mesi fa mi sono accorta di avvertire dolore al seno sinistro, dalla parte bassa verso l'ascella.. un dolore strano che non avvertivo sempre ma solo tastando diverse volte riuscivo a sentire il dolore in quel punto.. quasi una specie di "bruciore"misto a lieve dolore.. ho fatto una ecografia pochi giorni dopo e non è risultato nulla..il dottore mi parlava di tensioni che creano sensazione di bruciore-dolore e mi ha dato degli integratori da prendere per 7-10 giorni.. successivamente ho avuto il ciclo e mi era sembrato fosse passato..ora però mi sono resa conto che continuo a sentire quello strano dolore che avverto se spingo dalla parte laterale-bassa verso il capezzolo.. come ci fosse qualcosa all'interno..sicuramente il dolore è in basso non nella parte alta del seno e ho come la sensazione che arrivi all'ascella delle volte..parlo di dolore ma è un lieve dolore-bruciore come infiammato.. se non tocco non lo avverto.. noto (ma non vorrei fosse una mia fissazione) che il seno sinistro è più rigido del destro che mi sembra più morbido e rilassato..ovviamente lo tasto continuamente e forse peggioro le cose.. dato l'esito dell'ecografia posso stare tranquilla o potrebbe non essere stato individuato qualcosa di serio? grazie mille... Rossella

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Grazie mille Dottore per la sua risposta. .. mi sento più tranquilla. . Probabilmente la prossima settimana andrò dal mio medico curante per una visita. . Attualmente sto prendendo lo stesso integratore che mi diede il medico la volta scorsa. . TEMEX 150 in compresse.. non so se è merito dell'integratore ma il dolore è lievemente dominuito è rimasto solo una sporadica sensazione di lieve bruciore e un lieve dolore laterale se faccio pressione .. spero davvero di non avere nessun problema grave purtroppo la paura e la fissazione hanno anche la loro influenza in alcuni casi. .

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com