Utente 836XXX
Salve dottori e grazie in anticipo se seguirete il mio caso. Mia mamma deve avere una biopsia ad una ciste al seno non palpabile (dietro capezzolo). Il giorno prima dell'intervento è convocata in senologia per mettere il.filo di repere. Potreste spiegarmi cosa è, come viene inserito e che funzione ha?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Prevede l'introduzione, nella sede della lesione, sotto guida mammografica od ecografica, di un'agocannula che contiene al suo interno un uncino metallico.

Dopo aver verificato mammograficamente l’esatta collocazione dell’ago, si lascia in sede il filo con estremità ad uncino e si ripete la mammografia che servirà al chirurgo, in sala operatoria, per l’escissione del settore di parenchima mammario contenente la lesione.

L’escissione, guidata dalla palpazione del repere, prevede l’asportazione di un cilindro di parenchima mammario comprendente sia il filo metallico che una porzione di tessuto mammario circostante l’estremità ad uncino del repere metallico stesso.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com