Utente 396XXX
Buongiorno dott.Catania, ho ritirato esito rsm con contrasto, che dice: La struttura è di tipo fibroghiandolare
con enhancement di fondo di tipo minimo.
In sede retroaeolare a destra si osserva una lesione di tipo mass a margini poco regolari con curva IS/T di tipo I (progressivo) del diametro di 5 mm (papilloma)? meritevole di II look ecografico.
Si associa a monte di tale formazione, una struttura duttale caratterizzata da iperitensita' di segnale nelle sequenze STIR e con calibro massimo di 5 mm, in verosimile accordo con dotto ectasico.
Sempre a destra, in Q3, si osserva un piccolo focus di enhancement a margini regolari del diametro di 4 mm,
da riferirsi verosimilmente a linfonodo intramammario ma meritevole anch'esso di II look ecografico.
A sinistra non si osservano aree di enhancement sospette.
Nei cavi ascellari non si rilevano adenopatie

Stamattina mi hanno fato il secondo look ecografico che dice: Al II look ecografico i conferma la presenza nella sede della lesione evidenziata all' indagine RM , in sede retroaeolare destra, di una formazione ovalare ipoecogena a margini regolari di circa 4/5 mm di diametro, nel contesto di una struttura duttale da verosimile papilloma .
In Q3 verso Q1 sempre a destra nella sede dell'area di focale enhancement segnalata nell'esame RM , si conferma la presenza di un piccolo linfonodo intramammario.
SI consiglia valutazione chirurgica specialistica, in previsione di exeresi.

Perciò la dottoressa che ha effettuato l'ecografia, consiglia di toglierlo.
Lei cosa ne pensa???? È da operare????
Lei conosce un bravo senologo a Torino che possa operarmi???
Io sono anche in cura all' ospedale di Asti per la mia patologia di morbo di chron.
Sono molto preoccupata, potrebbe essere maligno ????
Non so' cosa fare.
In attesa di una sua risposta a ringrazio tantissimo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi sembra tranquillizzante quanto allega

Sulla scelta del chirurgo a Torino non posso esprimermi pubblicamente.

Se vuole in via del tutto eccezionale mi mandi una mail (salvo.catania@libero.it)
allegando il link di questo consulto

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Buonasera dottor Catania, sono stata operata il 9 marzo, è andato tutto bene, logicamente aspetto l'istologico, ma non ci capisco più nulla.Prima dell'intervento mi hanno fatto un look ecografico e con mia sorpresa il medico mi ha detto che era un fibroadenoma di 5 mm, anzi era stupito del fatto che io volevo toglierlo.Ora io gli chiedo, secondo lei un fibroadenoma vicino al capezzolo e sotto pelle (si sentiva con le dita) avrebbe potuto causare la secrezione che avevo???
E visto che nello striscio citologico vi erano cellule epiteliali in strutture moriformi e micropapillari, potrebbero essere sempre causate da un fibroadenoma? ??
Cmq, per ora l'esito dell'intervento è il seguente : incisione cutanea a semicerchio periareolare dx, per via cruenta si procede a scollamento dell'areola del tessuto mammario sottostante, si afferra il tessuto duttale con pinza a uncino e con l'elettrobisturi si asportazione un cilindro di tessuto retroaeolare contenente i dotti mammari ed una zona di fibroadenosi.
Ma gli chiedo, il papilloma che si vedeva nella rsm,potrebbe essere invece il fibroadenoma?
La ringrazio molto e buona serata.