Utente 384XXX
Salve a tutti premetto che avevo già scritto per lo stesso problema che pensavo di aver risolto e invece eccomi qua. Da qualche giorno si è ripresentato questo strano dolore/bruciore che parte dal seno destro passa vicino all'ascella e si irradia fin dietro la spalla e per tutto il braccio fino al dito mignolo della mano. Tutto è iniziato una settimana fa mentre dormivo a pancia in giù, all'improvviso avverto delle forti fitte che si accentuano con la respirazione! Cambio posizione metto una borsa dell'acqua calda e la cosa sembra migliorare quel giorno per poi ripresentarsi con i sintomi sopra descritti. Sono molto preoccupata perché non so proprio a cosa sia dovuto il dolore visita la vastità dell'area interessata. Poi sono molto giovane ho 26 anni e purtroppo ho delle piccole cisti al seno e soffro di ovaio micropolicistico. E nella mia famiglia ci sono stati tanti casi di tumore al seno. Sono molto preoccupata! Che visita potrei fare? Basta un rx o devo fare qualcosa di più specifico? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le riallego (legga) i link allegati nel consulto precedente

Dolori al seno

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-m

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.ht

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp

Nulla di preoccupante, ma mentre nel consulto precedente le cause del dolore erano da ascriversi a ragioni funzionali (ormonali) ora da quanto scrive potrebbe trattarsi di una mastalgia extramammaria (problemi rachide cervicale).

In ogni caso nulla di preoccupante ed è sufficiente la visita per essere rassicurata definitivamente.

Tanti saluti

Salvo Catania

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com