Utente 416XXX
Buongiorno,

Ieri ho effettuato una visita senologica che non ha riscontrato nulla di irregolare.
Seno sanissimo.
Ieri sera però sdraiandomi sul letto a pancia in su ho notato, sempre da sdraiata, come un piccolissimo avvallamento sull'areola del seno sinistro, attaccato al capezzolo, nella zona interna e non verso quella dell'ascella.
Si nota sola se capezzolo e areola sono rilassati, altrimenti se il capezzolo è fuori e la pelle dell'areola non rilassata, questo lievissimo avvallamento non si vede, appare tutto normalissimo.
In piedi, con le braccia alzate, dietro la nuca o lungo i fianchi, i due seni appaiono uguali, nessuna differenza.
Non ho nessun tipo di fastidio.
Devo preoccuparmi?
Ieri durante la visita , da sdraiata, non si è notato proprio perché capezzolo e areola non erano rilassati.
Comunque durante la visita si doveva "sentire" qualcosa? O la diagnosi è giusta e posso tornare tra un anno a fare un controllo?
Perché non so cosa fare.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei proprio cosa rispondere non essendo presente alla visita effettuata. Da quanto descrive starei tranquilla, ma purtroppo solo con un consulto reale se ne può avere conferma.
Mi dispiace.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 416XXX

Grazie mille per la risposta.
Sinceramente prima di adesso non ho mai controllato bene, comunque da ecografia fatta a febbraio e visita fatta lunedì 4 luglio non è emerso nulla.
La visita è stata fatta sia da seduta che da sdraiata.
Mi chiedevo se può semplicemente essere che la forma del mio seno sia così.
Perché in realtà è quasi impercettibile ed essendo una persona ansiosa ho paura di fissarmi.
Intorno al capezzolo la pelle e normale e non si sente nessun nodulo.
Non ho alcun tipo di secrezione.
La ringrazio ancora.