Utente 438XXX
Buonasera,

Sono una ragazza di 27 anni che assume la pillola Yaz da circa 3 anni, non fumo, peso 55kg per 165cm di altezza e lavoro al computer 8 ore al giorno.

Questo mese, alla fine del ciclo mestruale ho avvertito, di punto in bianco, un dolore al collo, lato sx, che si espandeva fino al braccio, interessando anche l'ascella, il capezzolo e la scapola sx.

Dopo un giorno, il dolore si è mutato in fitte di forte bruciore ad entrambi i seni, ma prevalentemente a quello sinistro.

Mi sono recata dalla dottoressa che, dopo visita senologica, mi ha detto di stare tranquilla e per maggiore sicurezza, visto che assumo la Yaz, mi ha indicato di effettuare una visita ginecologica.

La pelle intorno al capezzolo e all'areola è liscia come sempre, non ci sono noduli, né secrezioni né increspature.

L' unico fastidio che avverto, più verso il punto di congiunzione tra i due seni, un bruciore forte che si irradia si entrambi i seni, ma in modo particolare su quello sinistro.

Mi sembra come se dovesse scoppiare un eritema da un momento all'altro.

Questo bruciore interessa anche ambedue le spalle.
Io credo sia un problema ormonale, visto che assumo la yaz, ancora per poco.

Domani ho la visita ginecologica, sono molto ansiosa perché su internet ho visto che uno dei sintomi del tumore è proprio il bruciore.

Spero possiate aiutarmi.

Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La smetta di cercare informazioni sulla rete senza una guida con il risultato di accrescere il suo livello di ansia.

Da quanto descrive starei tranquilla potendosi ascrivere la sintomatologia a cause funzionali (ormonali) e soprattutto EXTRAMAMMARIE .

Legga
Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Gentile Dottore,

Grazie per la risposta e per il tempo dedicatomi.

Mi sono sottoposta a visita senologica ed ecografia mammaria bilaterale e del cavo ascellare e grazie a Dio non è emerso nulla. Non è stato riscontrato alcun nodulo sospetto, né dalla visita, né dall'ecografia.

I bruciori e i dolori al seno sono spariti.

Diciamo che adesso sono più tranquilla, ma ancora non comprendo perché ho questo dolore che parte dal collo, passa per il centro della schiena, trasformandosi in un formicolio, e si dirama verso le spalle ( non so individuare il punto preciso). Ad intermittenza mi fa male anche il polso.


Non vorrei si trattasse di qualcosa di grave a carico dei linfonodi.

Vorrei specificare che non sto prendendo né antinfiammatori né altro.

Cosa mi consiglia di fare?

Grazie mille per la disponibilità e grazie per le letture.

Cordialmente