Utente 470XXX
Buona sera, è strano che io chieda un consulto in questo ambito. Premetto che sono molto ipocondriaco e soffro di disturbi d’ansia.. premetto anche che ho 18 anni ed è ormai da anni che a volte mi viene prurito sotto le ascelle (ne ho parlato col mio medico tempo fa e non mi ha detto nulla di particolare). Oggi sentivo come una sensazione di gonfiore sotto l’ascella sinistra sopratutto quando schiacciavo molto il braccio contro il corpo, allora ho iniziato a toccarmi per sentire se ci fosse qualche linfonodo ingrossato. A me non è parsa nessuna evidente differenza dall’altra ascella, però non sono un esperto e perciò non lo so. Però adesso mi è anche iniziato a far male in maniera discontinua e si irradia anche sull’avambraccio e talvolta avverto anche una sensazione di bruciore. Cosa potrebbe essere? Sono preoccupato, potrebbe essere qualche tumore o cose simili?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stacchi da Internet se non vuole incrementare il suo livello di ansia.
Quanto descrive non ha nulla a che vedere con problemi di tipo oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Mi sono dimenticato di dire anche che è da tempo che oltre al prurito alle ascelle (che è un vero e proprio prurito), spesso durante il giorno mi vengono altri strani pruriti in varie parti del corpo che passano anche solo toccando o dando una grattata molto veloce alla zona interessata. Questo sintomo dovrebbe preoccuparmi più di quanto lo sono già? Il mio medico per i disturbi d’ansia mi ha prescritto anche lo xanax

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe preoccuparla DI MENO in senso oncologico
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com