Utente 371XXX
Buongiorno. Sono una signora di 52 anni.
A settembre ho effettuato visita senologica, mammografia ed ecografia mammaria presso il senologo che mi segue da anni.
Lo specialista mon ha rilevato niente di anomalo, rimandandomi al controllo annuale (ho mastopatia fibrocistica e il seno presenta esiti di intervento di riduzione, quindi il tessuto è particolarmente complesso).
Da qualche giorno però avverto un fastidioso prurito "interno" al seno destro, che appunto perchè interno non riesco ad alleviare grattandomi.
Essendo il tessuto estremamente irregolare non riesco a individuare noduli.
Il mio senologo è ad un congresso o corso di formazione e non è al momento raggiungibile.
Qualcuno può darmi una spiegazione di questo prurito? E' opportuno che esegua nuovamente ecografia e/o mammografia?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava

24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
Intanto non ha specificato se lei è un soggetto allergico di base o meno. Talora pure la biancheria intima con fibre sintetiche può causare fastidio.Il sintomo è aspecifico. Può utilizzare un detergente a base di clorexidina per un pò di tempo ( antibatterico) e un antistaminico per il sintomo. Ripeta la visita ematologica e faccia fare al suo senologo o anche al suo dermatologo un esame citologico di ev secrezioni ( se ce ne sono)e di un brushing del capezzolo. Non stia però in ansia !
Dr.ssa mariagiovanna fava

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Grazie dottoressa.
Non ho precisato che il capezzolo del seno in cui avverto questo prurito è introflesso sin da quando ero adolescente. (l'altro è normale).
Durante l'intervento di riduzione del seno sono stati recisi i dotti galattofori nel tentativo di renderlo estroflesso, ma senza risultato. Il capezzolo però esce se "premuto" alla base, cosa che faccio almeno una volta al giorno per lavarlo bene.
Non ho notato secrezioni.
Per quanto riguarda la biancheria, uso generalmente reggiseni di cotone. In questi giorni di fastidio, ho proprio eliminato il reggiseno e indosso solo una canotta in puro cotone.
Secondo lei quindi dovrei fare una nuova visita senologica (lei ha scritto "visita ematologica" ma credo sia stato un errore involontario)?

[#3] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava

24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
infatti...errore di battitura...visita enologica e ripete ecografia seno!Le sue notizie anamnestiche aggiungono la spiegazione dovuta a priori alla base del suo disturbo!
Dr.ssa mariagiovanna fava