Utente 473XXX
Gentilissimi , ho 24 anni e da circa due anni presento delle secrezioni trasparenti da entrambi i capezzoli. Non sono spontanee, avvengono solo successivamente ad una forte pressione da me esercitata.
Ho già svolto due ecografie, secondo le quali risultava tutto apposto e un'analisi agli ormoni, e anche in questo caso la prolattina e tutto il resto apparivano nella norma.
Per la prima volta mi sono recata da un senologo che mi ha sottoposto ad un'ecografia, che anche questa volta non ha evidenziato problemi; anche i dotti non appaiono estesi. poi per scrupolo ha voluto effettuare un esame citologico.
Il senologo però mi ha rassicurata dicendo che probabilmente questo fatto può essere legato al mio ovaio policistico che mi da innumerevoli problemi ed il fatto che assumo da molti anni la pillola per controllarlo, oltre a varie creme a base di ormoni per limitare un problema di irsutismo. Mi ha inoltre consigliato vivamente, se non vietato di sottopormi ad una mammografia, vista la giovane età e per il fatto che non ho famigliarità.
Tuttavia questa lunga attesa per conoscere gli esiti dell'esame citologico crea in me un grande stato di angoscia e paura.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive e trattandosi di secrezioni funzionali ...io non avrei neanche eseguito l'esame citologico.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Spero di essere stato chiaro

Tanti saluti

Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Buonasera dottor Catania, la ringrazio per la sua risposta. C'è da dire che mi sono recata in un grande centro diagnostico privato, dunque mi aspettavo che mi venisse proposta ogni sorta di esame. Addirittura il senologo in questione mi ha inizialmente consigliato di fare una risonanza magnetica per vedere lo stato dell'ipofisi. Inutile dire che mi sono enormemente spaventata.