Utente 501XXX
Buongiorno, ho 43 anni familiarita' per neoplasia mammaria (nonna paterna all'eta' di 82 aa con CA monolaterale). Nessuna ormonoterapia. Rx mammografico piu'ecografia(02/05/2018): grossolana radiopacita'a margini netti a Dx complessivamente di circa 68 cm che ecograficanente appare come formazione cistiche contigue tra loro. Al controllo ecografico precedente tale fornazione risultava di 54 cm(07/07/2017). Ecografia mammella destra:
corpo mammario di tipo fibroghiandolare ad elevata disomogeneita' ecostrutturale (BI-RADS tipo c). Non evidenti lesioni focali di tipo evolutivo bilateralmente. Multiple cisti, alcune di tipo corpuscolato tra i quadranti esterni le maggiori di circa 11x8x7mm, 9mm e 7mm. Nel QIE si conferma cisti senplice in tensione di circa 63x56x36mm di consistenza dura, che si aspira di circa 26cc di fluido che si invia per tipizzazione citologica; residua cisti detesa di circa 30x39x4 mm. Linfonodi aspecifici nel cavo ascellare. Citologico: materiale sostanzialmente acellulare. Si repertano scarsissimi elementi infiammatori di tipo macrofagico c1. Ora mi chiedo il citologico e come se non lo avessi fatto!!! nelle ecografie dei precedenti anni queste formazioni apparivano solide lievemente ipoecogene con alcune microareole fluide contestuali. Alla palpazione a livello del QIE/AAEE si apprezza nodulo solido a margini non definibili di circa 7 cm occupante quasi meta'seno. Sono cisti o noduli???

Ringrazio anticipatamente per i chiarimenti che ricevero'

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
"grossolana radiopacita'a margini netti a Dx complessivamente di circa 68 cm"

forse voleva scrivere 68 mm !

Mi scusi ma come faccio a sapere se sono a contenuto liquido o solido ? L'ecografia che mi allega parla di cisti e non di nodi solidi, tranne quello d 7 mm, che lei continua a scrivere in cm !!!

Dovrebbe essere un po' piu' chiara
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com