Utente 454XXX
Buonasera, scrivo in quanto ho ricevuto il seguente esito di agoaspirato al seno: materiale proteinaceo eosinofilo, tralci Stromali e detriti cellulari. (nel materiale in esame non sono presenti elementi epiteliali.) C1
Ho eseguito l'ago aspirato in quanto dall'ecografia è emerso: al Pee periferico formazione ipoecogena a margini apparentemente regolari di 8-9 mm su cui si esegue agoaspirato.
Dalla mammografia: non risulta nulla.
Ho 43 anni, familiarità di tumore al seno e nel 2000 ovarictomia sx.
Le scrivo per sapere se l'esame è da rifare subito o fare il controllo a distanza e soprattutto cosa vuol dire l'esito del referto citologico (eosinofili, Stromali ecc)
Ringrazio anticipatamente per il consulto
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
C1 vuol dire che non e' adeguato ai fini diagnostici.

Farei consultare l'esito al collega che l'ha richiesto per sapere se ripetere il prelievo.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 454XXX

Buonasera Dott. Catania, la ringrazio per il consulto, sono stata dal senologo il quale mi ha scritto controllo eco-mammografico tra 1 anno. Sinceramente io mi aspettavo di rifare il prelievo, si può attendere tutto questo tempo? Grazie e cordiali saluti