Utente 473XXX
Salve, la mia nonna ha 82 anni aveva problemi al seno,con perdite di pus e sangue e dopo aver fatto le visite senologiche nei risultato della visita era scritto:
"ANAMNESI
paz nota per resezione dotti galattofori e reperto di ca intraduttale con aspetti pappilari.

Ricomparsa della sintomatologia con sito analogo (ca pappilare)."

Il dottore ci ha detto che è maligno,e volevo sapere piu informazioni a riguardo.Ci ha detto che è consigliabile rimuoverlo con tutto il seno ma sara critica la situazione visto che ha il diabete.
volevo sapere:
se è un tumore grave(caratteristiche)?
se c'è un'altro modo oltre alla rimozione di tutto il seno?
se non lo rimuove che conseguenze ci saranno?
se lo rimuove, dopo, è possibile la ricomparsa del tumore da un'altra parte del corpo?

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava

24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
La pianificazione dell'intervento è possibile eseguirla sono dopo valutazione dell'imaging, della mammografia ev della RMN e della storia clinica della paziente. Se ha eseguito una interruzione dei dotti completa ed il riscontro è solo sui dotti , se il seno è voluminoso e il resto è in involuzione adiposa, non è obbligatorio né raccomandabile eseguire la mastectomia, perché può essere candidata a un ampliamento del quadrante ev alla ricerca del LS o allo svuotamento ascellare e vista età e fattori di rischio a OT e ev RT...la programmazione deve essere effettuata da sinologo e da oncologo di sua fiducia.
Dr.ssa mariagiovanna fava