seno  
Utente 471XXX
Salve, ho 19 anni, fin dall'età dello sviluppo i miei seni sono sempre cresciuti in modo assimetrico, so che questo si verifica in moltissimi casi, ma nel mio specifico l'assimetria è parecchio evidente, da una parte porto una prima e dall'altra una terza; in più anche la dimensione dell'areola e la forma del capezzolo sono estremamente diversi. Non ho mai dato peso alla situazione perché ho voluto aspettare che finisse l'età dello sviluppo, ma ora mi chiedo se non sia arrivato il momento di preoccuparsi e fare qualcosa, c'è la possibilità che dietro ad un'assimetria così evidente ci sia anche qualcosa in più che un "difetto" naturale?

[#1] dopo  
Dr. Massimo Pisano

24% attività
12% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2015
Spett.le utente,il difetto(se così lo possiamo chiamare)è sicuramente naturale,nel senso che una mammella si è sviluppata maggiormente rispetto alla controlaterale.Dietro a questo problema di tipo estetico non ci sono patologie nascoste.L'asimmetria è frequente e la correzione potrebbe essere soltanto di tipo estetico,cioè un intervento di chirurgia plastica.Stia tranquilla per il resto.La decisione di cosa fare è tutta sua.
Cordiali saluti.
Dr. Massimo Pisano senologia chirurgica