Utente 167XXX
Buonasera,mia moglie il 14/11/2017 ha eseguito un day ospital per preparazione intervento al seno per asportazione di lesione classificata B3
è stata iniettato una sostanza (ho capito carbone )per rendere tracciabile la lesione al chirurgo.
Ho parlato di persona con la ginecologa che ha eseguito la procedura e mi ha riferito che l'intervento doveva essere eseguito entro un mese altrimenti la sostanza per la traccia non è più visibile
Il mese è passato ,abbiamo a contattare il chirurgo per chiarimenti ,e ci ha riferito che non è vero che dura solo un mese.Ora vorrei sapere chi ha ragione .
Grazie
Cortesi saluti e buone feste

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla non c'e' nulla "che scade", anche se non comprendo il senso, anche per ragioni psicologiche, di eseguire una centratura addirittura oltre un mese prima dell'intervento.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Grazie per la risposta