Utente 463XXX
Salve,
Ho 19 anni e 4 mesi fa circa, a novembre, il medico di base mi aveva prenotato una visita dal senologo perché mi ero accorta di sentire una specie di ghiandolina, una pallina dura e indolore nell’areola del seno sinistro. Il senologo con una visita sia con la radiografia , sia palpando il seno mi disse che si trattava di una ciste comune nelle giovani ragazze, e che non erano necessarie cure.
Ora quella ciste ce l’ho ancora e ha le stesse dimensioni di prima.
Ma in questi giorni mi sono accorta di sentire un nuovo nodulo sempre al seno sinistro ma questa volta anziché nell’areola, nella parte del seno quasi sotto l’ascella. È sempre una pallina dura e indolore che dall’altro lato non ho. La prossima settimana prenoterò una visita ma intanto vorrei chiarirmi le idee su cosa potrebbe essere. Secondo lei può sempre essere legato al problema delle cisti al seno o qualcosa di più grave?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E come faccio a distanza senza una visita a dire di cosa si tratta. Forse piu' che cisti Lei "produce" fibroadenomi, che comunque essendo benigni non devono affatto preoccupare.
Ci aggiorni dopo la visita se lo desidera.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com