Utente 450XXX
Salve Dottore,
6 Mesi fa ho riscontrato un linfonodo ingrossato sotto l'ascella, corsi immediatamente dal curante che mi prescrisse tutti gli esami del caso e fortunatamente tutto era ok. Non ancora tranquilla a gennaio ho effettuato l'annuale ecografia mammaria e anche lì il dottore mi disse che non c'era nulla di cui preoccuparsi. Ieri mentre facevo la mensile palpazione ho sentito il solito punto solo più indurito diciamo e dolente al tatto. Ritiene che debba fare altri controlli?? Una volta all'anno basta l'ecografia? Io ho 3 bimbi piccoli e da tutto ciò che si sente in giro sono terrorizzata. La ringrazio se potrà rispondere. Saluti cordiali.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Un linfonodo reattivo che ha scarso significato puo' persistere ingrossato per periodi lunghi.
In tutta serenita' ripeta il controllo con il curante che la rassicurera' senz'altro

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Grazie mille dottore. Mi rassicura molto.