Utente 468XXX
Salve sono Sara ho 34 anni e ho 2 figli di 3 e 6 anni. Da un paio di settimane avverto un fortissimo dolore al seno sinistro. Da prima avevo secrezioni da entrambi i capezzoli se strizzati. Secrezioni di colore bianco latte. Da quando avverto questo dolore intenso a sn non ho più secrezioni. A destra invece continuano ad esserci ma son diventate gialle. Il dolore mi arriva quasi sempre più forte alla sera...come avessi la montata lattea. Ho fatto una ecografia che evidenzia un ingorgo mammario (non all'atto più da 3 anni e non sono in stato di gravidanza) con verosimile aumento della prolattina e alcune calcificazioni non preoccupanti. Ho fatto un consulto con un endocrinologo e abbiamo valutato che l'ipotiroidismo di cui soffro da sempre è perfettamente controllato quindi non ne è causa. E adesso andrò a fare il test per la prolattina. Ma ho tempi di attesa di un mese per l'esito.... C'è altro che io possa fare nel frattempo? Il dolore è insopportabile e i risvolti psicologici mi stanno distruggendo. Ho paura e mi sembra di non fare abbastanza.... Vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ha fatto tutto quel che c'era da fare.
Probabilmente la sintomatologia ha un significato funzionale e quindi completerei tutto l'iter diagnostico con una VISITA SENOLOGICA. Nulla di preoccupante in senso oncologico

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com