Utente 481XXX
Egregio dottor catania, in riferimento ai miei precedenti consulti le comunico che sarò operata a settembre, le confesso che per me già è una liberazione psicologica, nonostante sia stata rassicurata sulla benignità della lesione.
Sarà come se mi togliessi una bomba ad orologeria dal mio seno. Non so che tipo di intervento sarà presumibilmente limitato alla parte interessata , e già al pensiero di potermene liberare pensò che potrò godermi l'estate. Scusi lo sfogo, le farò sapere l'esito dell'esame istologico definitivo. Comunque è una lesione persistente , che non regredisce alla fine del ciclo . La sto facendo togliere dietro mia insistenza ,per non dovere sottostare a continui controlli e per conoscere la natura di questi pallini che sento al tatto e che non so definire vicino alla cicatrice del precedente intervento. Le farò sapere.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 481XXX

la ringrazio per la sua disponibilità, le farò sapere. Presumo che sia benigna anche dalla non urgenza dell'operazione e ripeto la lesione si sta togliendo dietro mia insistenza, perchè era diventata una vera e propria ossessione , a parte il dolore della parte .