Utente 501XXX
Buongiorno, ho 34 anni e sto allattando una bimba di 7 mesi. Allattamento mai sospeso da marzo 2015, epoca del primo parto.
Un mese fa mi sono comparse delle ragadi su entrambi i capezzoli e contemporaneamente sintomi riconducibili a una candida al seno. Prurito, bruciore durante e dopo la poppata, stilettate all’interno del seno al termine della poppata. Curato con antimicotico locale in gel, ma senza esiti, mi è stato prescritto il fluconazolo che sto ancora assumendo. Da una decina di giorni mi è comparsa una zona color rosso acceso e pruriginosa di forma ovoidale che coinvolge metà areola di un solo seno, margini netti.lievemente in rilievo. Anche sull’altro seno c’e in eruzione, dello stesso colore e pruriginosa, ma con margini più frastagliati. Entrambe le areole tendono a spellarsi nella zona dell’eruzione.
Potrebbe essere una manifestazione sempre della candida? (assumo fluconazolo da 7 gg). Per pura informazione, nessuna delle due bimbe allattate ha manifestato mughetto.
Consigliabile visita specialistica con senologo per escludere Paget? Dermatologo?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo per la visita senologica per fare il punto della situazione, ma credo che il Paget da quanto descrive non c'entri nulla

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com