Utente
Buonasera
Ho 30 anni ho effettuato un'ecografia dalla quale è emerso al seno destro un'area con formazione ipoecogena con sbarramento acustico posteriore, la risonanza evidenza un'unica area vascolarizzata di 6 mm.
Cosa potrebbe essere?
Si tratta di una formazione maligna?
Io soffro di ovaio micropolicistico e di tiroide, potrebbe essere qualcosa legato a sbalzi ormonali.
La ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1]  
Dr.ssa Maria  Giovanna Fava

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
lo sbarramento posteriore non è una terminologia specifica adeguata...si parla di cono d'ombra posteriore e margini irregolari di norma per un nodulo maligno all'ecografia...ripeta l'esame ecografico in una diversa fase del ciclo e porti con se il precedente per il radiologo senologo...non si fasci al testa prima di cadere!
Dr.ssa mariagiovanna fava

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dott.ssa per la risposta
Ho rifatto l'eco da un radiologo senologo (il primo a farla era senologo) e non ha riscontrato nulla. La vascolarizzazione di 6 mm evidenziata dalla risonanza potrebbe essere legata al fatto che ho eseguito la risonanza con un ritardo del ciclo?
Come mi consiglia di proseguire?
La ringrazio anticipatamente per la risposta