Utente 433XXX
Buongiorno dottori, ho 31 anni e in data 19/04 ho fatto ecografia mammaria bilaterale per familiarità, di seguito scrivo esito del referto:
L'esame ecografico documenta corpi mammari con netta prevalenza della componente ghiandolare; a destra, in sede para-areolare superiore, riconoscibili 2 formazioni ipoecogene tondeggianti, del diametro di 6-7 mm, con rinforzo acustico posteriore e senza apprezzabili segnali vascolari in corrispondenza, compatibili con cisti a contenuto denso. Non rilevate alterazioni a carattere deteriore. Non adenipatie ascellari. devo preoccuparmi? L'ecografista mi ha consigliato controllo tra un anno, volevo sapere è meglio rifarla prima di un anno o va bene così!!
Grazie mille spero in una risposta

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se il consiglio dell'ecografista e' questo evidentemente e' sicuro della loro benignita'. E quindi va bene ad un anno.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 433XXX

La ringrazio dott. Catania per la celere risposta. Volevo chiederle un altra cortesia, ma che differenza hanno le cisti dense da quelle sebacee? E queste possono diventare maligne? La ringrazio anticipatamente spero in una sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nessuna delle due ha potenzialità di degenerare.
Le cisti sebacee non appartengono alla ghiandola ma alla pelle
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 433XXX

Ok!!! La ringrazio infinitamente per le risposte mi hanno tranquilliazzata
Le auguro una buona giornata dott. Catania