Utente 370XXX
Buongiorno.dottore, da diversi anni.ho.un.dolore sulla fascia dorsale adiacente la spina dorsale al lato sx, ad aprile ho effettuato rx ed è risultata ernia di shmorl d10 d11 con scoliosi conveessa a, dx....ultimamente i dolori.sono.aumentati e a volte non riesco a stare in nessuna.posizione nemmeno a letto...la mattina mi er difficile alzarmi e piegare la schiena o effettuare la rotazione...mi sto.preoccupando.sia.un tumore dorsale o ai polmoni....sarebbe risultato dai rx? Il dolore a volte e lancinante ...grazie per il responso da parte sua in anticipo...adesso sto.provando.adolore fare la tecar terapia....ultimamente sento.dolore sulla spina dorsale.anche al tatto e cambia spesso posizione...arriva fin sotto la scapola...e cambia di posizione e intensita'....devo preoccuparmi o sarà questione muscolare e di postura? A volte è simil bruciore

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Buona a sera a Lei

la ernia intra-spongiosa o di Shmorl non è un reperto patologico e non può essere all'origine dei suoi disturbi.

Una rotoscoliosi con una severa curvatura può giocare un ruolo importante nella genesi del suo dolore.

Questo è un consulto a distanza e pertanto non posso esprimere un opinione sensata circa il fatto se la genesi del dolore sia solo rotoscoliosi-correlata.

"...da diversi anni.ho.un.dolore...";
il dato temporale sembrerebbe un fattore tranquillizzante... ma gicchè lei scrive
"...mi sto.preoccupando.sia.un tumore dorsale o ai polmoni...";
sono dell'idea che le paure vadano curate con la forza della medicina dell'evidenza.

Pertanto effettui una visita dal suo medico di base il quale le prescrivera le visite specialistiche da lui ritenute indicate.

Gli specialisti, dopo a verla a loro volta visitato, verosimilmente le prescriveranno esami strumentali che faranno ogni chiarezza sull'origine del suo dolore e sulle sue paure.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 370XXX

Grazie per la tempestiva risposta....ma x lei un dolore che non è sempre nella stessa zona ma cambia ...sempre lato sinistro e colonna....può essere un tumore?

[#3]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
"...da diversi anni ho un dolore..." !

Segua l'iter diagnostico indicato.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#4] dopo  
Utente 370XXX

Grazie, giustamente vedo non si voglia sbilanciare....ma le mie ansie aumentano pensando a quella cosa che potrebbe essere