Utente 554XXX
Salve ho 27 anni e o molti dolori alla parte lombare. O 2 bambini di cui uno nato con parto cesareo e quindi ho fatto epidurale non so se possa centrare qualcoaa. Ho appena fatto una risonanza magnetica e il medico dice che oltre alla scoliosi non ho niente però secondo me c'è dell'altro. Questo e l'esito della risonanza

Immagini sagittali ed assiali FSE T1-T2 pesate, anche con soppressione del segnale del tessuto adiposo. Esse
vengono acquisite con risonanza ad alto campo (1.2T).
RM RACHIDE LOMBOSACRALE
Rettificata la lordosi lombare. Conservato l'allineamento metamerico posteriore con corpi vertebrali di
regolare altezza. Minimi aspetti di degenerazione fibrovascolare da alterato carico delle limitanti vertebrali
contrapposte tra L4 ed S1 con associata riduzione in altezza dei dischi intersomatici, disidratati.
A L4-L5 protrusione mediana-paramediana più accentuata a destra del profilo discale impronta il sacco durale
e le tasche radicolari.
Anche a L5-S1 si riconosce discreta ernia mediana-paramediana lievemente più evidente verso sinistra che
comprime il sacco durale e lambisce le tasche radicolari.
Canale vertebrale e forami neurali mantengono ampiezza nei limiti di norma pur in presenza in sede lombare
bassa di note artrosiche interapofisarie.
Non si riconoscono alterazioni di segnale endocanalari con regolare rappresentazione di cono midollare e
radici della cauda.



Qualcuno può aiutarmi a capire se veramente non c'è nulla o devo fare altri controlli. Grazie

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La RM referta le presenza di due protrusioni discali con impronta sul sacco durale.

Una visita neurologica ed un esame Emg/Eng sembrerebbero indicati.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it