Utente 250XXX
Salve, sono stato operato per una fimosi serrata in day hospital 3 giorni fa. Leggendo i vari forum e le varie esperienze delle altre persone mi è sorto qualche dubbio. Sono stato operato attorno alle 13, alle 19 sono stato dimesso, il dottore mi ha tolto la fasciatura e mi ha mandato a casa senza fasciatura prescrivendomi solo l'antibiotico, un detergente con cui effettuare i lavaggi e una crema per lubrificare il glande da non mettere assolutamente sui punti, nessun tipo di medicazione, fissandomi una visita di controllo tra un mese e mezzo.
Leggendo le cure date ad altri pazienti in altri ospedali è nato in me una sorta di timore,
- tutti parlano di medicazione, a me non è stata data nessun tipo di medicazione;
- ad alcune persone è stato consigliato di tenere fasciato il pene per i primi 3 giorni e di non lavarlo per i primi 3 giorni per non ritardare la guarigione, io invece l'ho lavato già dalla prima sera,
- vedo la pelle del pene quella sopra il glande molto gonfia, soprattutto sulla destra, sto iniziando anche a preoccuparmi.
è normale tutto questo?la cura che mi è stata data va bene o diciamo che è un po' "povera"?
quando posso riprendere a fare sport? io anche se sono passati solo 3 giorni mi sento molto bene, non mi fa per niente male, se fosse per me rinizierei domani stesso.
un'ultima domanda quanto impiegano i punti in media a riassorbirsi?
grazie mille per avermi ascoltato e per la vostra tempestiva risposta.

[#1] dopo  
Caro signore,
fgaccio copia incolla visti i numertosi quesiti e le premetto che nel post-operatorio è sempre bene attenbrsi a quanto deytto o scritto dal collega operatore. Per cui i miei sono pareri di massima.

tutti parlano di medicazione, a me non è stata data nessun tipo di medicazione;
- ad alcune persone è stato consigliato di tenere fasciato il pene per i primi 3 giorni e di non lavarlo per i primi 3 giorni per non ritardare la guarigione, io invece l'ho lavato già dalla prima sera,
IO FACCIO UGUALE, TANTO ECSE URINA, OTTIMO DISINFETTANMTE

- vedo la pelle del pene quella sopra il glande molto gonfia, soprattutto sulla destra, sto iniziando anche a preoccuparmi. NORMALE EDEMA POSTOPERATORIO, TENGA IL PENE ALTO MAGARI FISSQATO ALL' ODDOME CON CEROTTO.
è normale tutto questo?la cura che mi è stata data va bene o diciamo che è un po' "povera"? A ME PERSONALMENTE VA BENE, A VOLTE SI PUò USARE POMATA CHEMIO-CORTISONIOCA MA NON E' INDISPENSABILE. EV. CHIAMI IL COLLEGA.
quando posso riprendere a fare sport? io anche se sono passati solo 3 giorni mi sento molto bene, non mi fa per niente male, se fosse per me rinizierei domani stesso. ASPETTI IL PRIMO CONTROLLO E COMUNQUE CHE SIA PASSATO EDEMA.
un'ultima domanda quanto impiegano i punti in media a riassorbirsi? DA 15 AI 25 GG, DIPENDE DA FILO USATO.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Grazie mille dottor Cavallini per la tempestiva risposta e per la sua gentilezza...scusi il disturbo ma ho un'altra domanda, da ieri da un punto mi fuoriesce una sorta di liquido giallastro, non so se sia pus, sembrerebbe quasi acqua colorata con una goccia di sangue...è tutto normale?o devo curare in modo particolare quel punto?non vorrei facesse infezione...grazie mille di avermi ascoltato, attendo un VS risposta.

[#3] dopo  
Potrebbe essere siero oppure pus, nel primo caso non è nulla, nel secondo meglio farsi vedere. Per cui di qua non vedo e le consiglio visita al volo dal collega: robetta, masta medicare per benino.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org