Utente 319XXX
Buonasera a tutti. Sono un ragazzo di 23 anni. Ho effettuato un esame delle urine con urinocoltura,vi posto il referto:

ESAME COLTURALE DELLE URINE: NEGATIVO

ESAME DELLE URINE:
Aspetto: Limpido
Colore: Giallo oro
Peso specifico: 1.020
Reazione (pH) : Acida
Albumina: Assente
Pigmenti ematici: tracce
Glucosio: assente
Chetoni: assenti
Urobilina: valori fisiologici
Pigmenti Biliarii: assenti

ESAME DEL SEDIMENTO PER CAMPO MICROSCOPICO
Leucociti: rari
Emazie: 2-4


Il dottore mi ha detto di ripetere l'esame delle urine tra una settimana (Le ho fatte sabato scorso,quindi le devo fare sabato), mi ha detto che le emazie dovrebbero essere assenti,in quanto è traccia di sangue,mi ha detto se ho fatto sport o sforzo,ma l'unico sforzo che faccio è la palestra.
Sono un pò nel panico,non so se è infezione o altro,però l'urinocoltura è negativa..quindi non ho idea...spero in un vostro pare. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Giovanotto,
le tracce di globuli rossi (emazie) sono modestissime e la sua attività fisica (ancorché non così intensa) potrebbe esserne la causa, almeno episodicamente. Bene ha fatto il suo Curante a farle ripetere l'esame, una decina di giorni pare un tempo accettabile, nel frattempo beva molta acqua e non si preoccupi.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 319XXX

La ringrazio vivamente dottore. Vorrei chiederle un'altra cosa,oggi è giovedi e le analisi delle urine le dovrò ripetere tra due giorni (sabato 14),secondo lei oggi posso andare in palestra? Posso continuare a fare palestra,o facendola può aumentarmi queste emazie? Mi consiglia di rivolgermi anche ad un Urologo/Andrologo?

Grazie mille ancora per le risposte

[#3] dopo  
Utente 319XXX

Mi sono dimenticato un'altra domanda. Questo valore delle emazie nelle urine,alterano anche i valori delle analisi del sangue? oppure quelle non c'entrano nulla?

[#4] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
in questi giorni sarebbe opportuno astenersi da sforzi eccessivi, proprio perché si sta cercando di fare chiarezza. Non le peserà troppo starsene tranquillo qualche giorno ... Queste - ripetiamo - modestissime tracce di sangue nelle urine non posono influenzare gli esami di sangue. Se la ripetizione degli esami dovesse lasciare qualche dubbio, sarà opportuno che la situazione venga considerata direttamente da un nosro Collega specialista in urologia.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#5] dopo  
Utente 319XXX

ok,grazie mille dottore,e se in caso dovessero risultare ancora,che rimedi ci sono? che rimedi può darmi il dottore o l'urologo?

[#6] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
non metta il carro davati ai buoi ... dopotutto stiamo parlando di alterazioni pressoché insignificanti.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#7] dopo  
Utente 319XXX

Ha ragione dottore io mi agito subito. Siccome tra un mese ho delle visite per un concorso militare,vorrei essere perfetto nelle analisi,quindi spero che in un mese queste emazie riesco a levarle,cosi nelle urine risultino ASSENTI.

[#8] dopo  
Utente 319XXX

dottore mi può rispondere???

[#9] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
in attesa del risultato di un eventuale ulteriore controllo delle esame delle urine, sinceramente non ci pareva che ci fosse molto altro da aggiungere.
Rimanendo con i piedi per terra ... le ripetiamo che la presenza episodica di DUE-QUATTRO globuli rossi nel sedimento urinario non può impensierire nessuno, tantomeno uno specialista e - nella fattispecie - neanche la più arcigna commissione medica concorsuale.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#10] dopo  
Utente 319XXX

La ringrazio dottore,davvero gentilissimo,domani dovrò ritirare di nuovo le analisi delle urine,aggiornerò :)

[#11] dopo  
Utente 319XXX

Dottore oggi ho ritirato le ulteriori analisi delle urine:

Aspetto: TORBIDO
Colore: GIALLO ORO
Peso Specifico: 1,015
Reazione (pH): ACIDA
Albumina: ASSENTE
Pigmenti ematici: ASSENTI
Glucosio: ASSENTE
Chetoni: ASSENTI
Urobilina: VALORI FISIOLOGICI
Pigmenti Biliari: ASSENTI

ESAME DEL SEDIMENTO (PER CAMPO MICROSCOPICO)
Leucociti: RARI
Filamenti di muco: ALCUNI
Emazie: RARE


E' tutto apposto...spero nn si presentino queste emazie...ma posso tornare a fare palestra? oppure devo stare a riposo fino al concorso??

[#12] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
solo Dio può sapere che differenza vi sia tra emazie "rare" e "2-4 per campo" ... Si tratta comunque di considerazoni inconcludenti. Le consiglieremmo di fare la sua vita e non pensarci. Continuia bere molta acqua, in particolare se svolge un'atività fisica intensa.

Saluti

Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#13] dopo  
Utente 319XXX

Certo dottore la mia preoccupazione è solo il concorso non vorrei avere problemi .

[#14] dopo  
Utente 319XXX

Dottore salve,non ho iniziato la palestra,però addominali e piegamenti li faccio a casa...posso continuare a farli??

[#15] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
la maggioranza dei frequentatori va in palestra solo per chiaccherare o "attraccare" ...
Conoscendo il suo fisico ed i suoi allenamenti, solo lei potrà giudicare quale sia un limite accettabile.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#16] dopo  
Utente 319XXX

quindi posso limitarmi a fare addominali e piegamenti? o gli addominali possono essere causa delle emazie?

[#17] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
quanto ci chiede non è neanche lontantamente prevedibile. Correre una maratona è quasi sempre causa di ematuria, ma non crediamo sia questo il suo caso!

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#18] dopo  
Utente 319XXX

Lontanamente prevedibile, nel senso che posso fare addominali e piegamenti tranquillamente? scusi se stresso..

[#19] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
non ci siamo capiti. Noi non abbiamo alcun modo di prevedere che effetto faccia sule suo organismo fare piegamenti, flessioni, ovvero appendersi a testa in giù meditando sull'immortalità dell'anima ... Le consigliamo di allentare di molto la tensione emotiva su questa situazione, prima di iniziare a somatizzare veramente, con risultati imprevedibili.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#20] dopo  
Utente 319XXX

ok quindi un pò sto esagerando io con l'ansia? grazie mille

[#21] dopo  
Utente 319XXX

Salve dottore ho ritirato oggi le analisi che mi servono per il concorso,quelle del sangue tutte normali e credo anche quelle dell'urina,ora gliele posto:

ESAME DELL'URINA:

Aspetto: LIEVEMENTE TORBIDO
Colore: Giallo
Peso specifico: 1.017
Reazione (pH): 6.0
Albumina: Assenti
Pigmenti ematici: Assenti
Glucosio: Assente
Chetoni: Assente
Urobilina: Tracce fisiologiche
Pigmenti Biliari : Assenti

ESAME DEL SEDIMENTO PER CAMPO MICROSCOPICO
Leucociti: Rari
Filamenti di muco: NUMEROSI


Questi filamenti di muco numerosi che sono? devo preoccuparmi? Soprattutto per il concorso??

Grazie per la risposta

[#22] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
in assenza di sintomi particolari in ambito uro-genitale, questo rilievo non ha alcun significato.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#23] dopo  
Utente 319XXX

La ringrazio di nuovo dottore...le devo chiedere un'altra informazione,però riguardano le analisi del sangue...

-TRANSAMINASI ALT (GPT) MIO VALORE: 9 U/l VAL.NORMALE: 13 - 40

-BILIRUBINA INDIRETTA: MIO VALORE 0,79 mg/dL VAL.NORMALE: 0 - 0,75


Sono variazioni pochissime,è tutto apposto o devo preoccuparmi?

[#24] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
"apposto" secondo noi è il participio passato del verbo "apporre", speriamo lei concordi con noi, altrimenti forse qualcosa non è propriamente "a posto" ...
A parte gli scherzi, i suoi esami sono perfetti, non ha nulla di cui preoccuparsi.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing