Utente 303XXX
Salve,vorrei sapere quale tra qprostatite, cistite e uretrite possono essere causa di balanopostite. In pratica mi sorge questo dubbio perchè diversi mesi fa ho accusato sintomi da prostatite (fitte anali e leggero dolore pelvico) e il medico di base mi disse che poteva appunto trattarsi di prostatite. All'epoca non ho fatto nessuna cura perchè informai il medico che, a causa della stichitezza, avevo fatto un prolungato uso di supposte di glicerina ed egli mi suggerì di smettere con il loro utilizzo perchè poteva trattarsi anche di proctite o prostatite dovuta alle supposte. In effetti, sospendendo le supposte i sintomi pian piano scomparvero. Ora, venti giorni fa sono stato influenzato e, senza chiedere parere al medico, ho preso l'antibiotico per 5 giorni (augmentin). A cura ultimata noto che la punta del pene è arrossata ed inoltre si è presentato un rigonfiamento del prepuzio e parafimosi. Il medico di base mi ha detto che quasi certamente si tratta di un'infezione micotica dovuta all uso dell antibiotico 8probabile candida) e mi ha prescritto meclon crema che sto applicando da 2 giorni e grazie alla quale sembra che ci siano ià dei miglioramenti. Il fatto è che da oggi sono ricominciate , in maniera molto molto sporadica le fitte anali (faccio presente che ultimamente ho di nuovo fatto un uso prolungato di suspposte di glicerina). Ora mi chiedo, se queste fitte sono dovute ad una prostatite o ad una cistite queste possono essere state la causa della balanopostite? grazie mille.

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che si possa trattare di una reazione allergica all'antibiotico con edema prepuziale e balanite.Ne parli con uno specialista reale. Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 303XXX

Grazie mille per la risposta Dottore. Mi chiedo, a quale specialista dovrei rivolgermi? Urologo, andrologo o dermatologo? Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' indifferente.Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it