Utente 475XXX
salve, gentilissimi dottori ..credo di aver fatto una grossa sciocchezza.
Spinta da un' amica, a causa di un lieve problema dermatologico al viso, ho applicato dell'urina sul viso per una settimana. Non contenta dei ripetuti impacchi l' ho applicata anche negli occhi come collirio. La sera stessa ho avvertito fitte agli occhi. Il giorno dopo a parte un po di rossore agli occhi.. sono incominciato i into mi che ormai perdurante dal 28 dicembre :

• fitte molto dolorose ( a collo, ascelle, inguine) con cute calda e pruriginosa..penso in corrispondenza dei linfonodi
• prurito diffuso
• febbricola
• dolori articolari/ossei di tipo migratorio ( ad es. male al ginocchio dopo poco si sposta a un dito, o alla scapola o al bacino o al gomito)
• malessere generalizzato
il dolore è localizzato anche al centro della gola..dove si trova la tiroide..
purtroppo la sciocchezza l' ho fatta e non posso tornare indietro. il medico di base mi ha prescritto un antinfiammatorio . che cosa potrei fare ? dal 28 dicembre non c 'è stato nessun miglioramento ..anzi avverto nuovi sintomi come forte dolore ai seni e alle ascelle.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

difficile fare una correlazione diretta tra i suoi attuali problemi clinici e l'uso improprio di urina (spero sua!).

Comunque bene risentire ora il suo medico di famiglia ed eventualmente gli specialisti di riferimento che le indicherà, compreso il suo urologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com