Utente 472XXX
Buon pomeriggio a tutti. Sono un ragazzo di 28 anni e mi ritrovo qui a chiedere un consulto per una questione che mi mette un po' di ansia. Oggi pomeriggio sono andato dal mio medico di famiglia per una sospetta varicocele al testicolo sinistro, da lui confermata. Il dottore mi ha prescritto una ecografia dei testicoli e lo spermiogramma. Il mio problema adesso è il seguente: ho notato che in seguito alla comparsa di questo problema il testicolo sinistro è sceso di parecchio rispetto al destro destando in me molta ansia, purtroppo preso anche un po' dall'imbarazzo mi sono dimenticato di riportare quante detto al mio medico. Sarebbe possibile inviare una foto per avere un vostro consulto? Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

testicoli a diverse "altezze" non sono un problema anatomico rilevante; invece la presenza di un varicocele può a volte essere accompagnata da una dispermia.

Faccia ora gli esami indicati, più un ecocolordoppler, e poi consulti in diretta anche un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera avere poi informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Quindi lei mi consiglia di non preoccuparmi inutilmente, relativamente a questo problema? La ringrazio per la celere risposta e per l'articolo.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Faccia comunque gli esami indicati dal suo medico di famiglia, più un ecocolordoppler, e poi consulti in diretta anche un bravo ed esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 472XXX

La ringrazio, sarà fatto. Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006