Utente 496XXX
Salve cari dottori sono Davide e ho 21 anni. Chiedo aiuto a qualche esperto per il seguente problema:
Mi hanno diagnosticato frenulo breve e fimosi (molto lieve), e di conseguenza dopo i tempi burocratici mi sono ritrovato ad affrontare una chirurgia plastica. Sotto consiglio del chirurgo mi è stato consigliato soltanto una frenulo plastica (taglio del frenulo) invece che una circoncisione totale, tutto ciò è avvenuto il 14/5/2018. A distanza di 16 giorni (30/5/2018 giorno in cui scrivo) volevo fare delle domande riguardanti perlopiù la fimosi, poichè l'operazione è riuscita perfettamente. Essendo che, appunto, ne soffro lievemente, è possibile effettuare qualche esercizio per poter riuscire a scappellare anche durante l'eccitazione massima nel modo più naturale possibile?

Prima di chiudere volevo fare alcune precisazioni. Il pene da flaccido si scappella senza NESSUN problema, mentre per quanto riguarda l'erezione NON massima, è ancora quasi del tutto naturale (99%); all'erezione MASSIMA invece ho ancora un po' di difficoltà ma con un po' di forza, e soprattutto senza qualche dolore particolare (se non il fastidio dello sforzo), riesco a scappellare completamente.

Inoltre prima di avere questo intervento, mentre avevo rapporti sessuali avvertivo un certo fastidio al glande ( bruciore in particolare ) dopo 5/10 minuti dall'inizio del rapporto, insomma quando mi avvicinavo alla "parte finale" e ciò mi impediva di completare. Ho sempre avuto rapporti protetti.

Ringrazio chiunque sia in grado di rispondermi e soprattutto ringrazio per il tempo impiegato a leggere. Cordiali Saluti
-Davide

P.S: perdonatemi se la scelta della categoria sia errata, ho provato a cercare da qualche parte come si può classificare questa categoria senza successo.

[#1] dopo  
Dr. Alberto Macchi

20% attività
12% attualità
8% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Gentile Utente, la fimosi (molto lieve) come l'ha definita si può risolvere da sola dopo qualche periodo in cui si hanno rapporti sessuali. Durante l'erezione è buona cosa scoprire il pene e questi esercizi aiutano col tempo a risolvere il problema. Importante è evitare di essere violenti e traumatici causando delle fissurazioni che potrebbero essere dolorose e causare una cicatrizzazione anomala con il peggioramento della fimosi che potrebbe indurirsi maggiormente. Cordialmente.
Dr. Alberto Macchi

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Grazie mille, allora provvederò con della ginnastica per risolvere al mio problema!