Utente 497XXX
Salve dottori, vorrei sapere se fosse possibile la formazione del varicocele nella zona che si trova tra fine dello scroto e perineo (in quella parte a cui si accede praticamente sollevando lo scroto) o se più probabilmente possa trattarsi di una cisti in quella zona dato che comunque al tatto è indipendente dai testicoli. Grazie in anticipo per l' attenzione. Buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non faccia autodiagnosi incomprensibili di "varicoceli forse improbabili"; bene ora sentire in diretta sempre il suo andrologo od urologo di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio per la celere risposta, prenderò appuntamento con un urologo; volevo solo sapere se in quella zona è possibile che si tratti di varicocele.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si può mai escludere.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com