Utente 506XXX
Martedi scorso(6 giorni fa) sono stato operato al varicocele sinistro tramite tecnica subinguinale microchirurgica. Stanotte mi sono svegliato ed ho constatato di aver eiaculato nel sonno. Vi chiedo se ciò possa essere un problema dato che sono passati pochi giorni dall'intervento. Preciso che non ho alcun tipo di dolore nè al testicolo nè alla "vena" operata ma volevo assicurarmi che ciò non compromettesse la buona riuscita dell'intervento.

P.s. io avevo un varicocele sinistro di terzo grado ed ho notato che nonostante l'intervento la vena del testicolo sinistro sia ancora abbastanza gonfia non come al periodo antecedente all'operazione ma comunque abbastanza "grossa". Vi chiedo se sia normale dopo soli 6 giorni e se col tempo il gonfiore sparirà del tutto .

Cordiali saluti e grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Per la polluzione, diremmo non vi sia alcuna preoccupazione. Per il resto, siamo ancora troppo a ridosso dell'intervento, la tumefazione si risolverà non prima di un paio di mesi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Grazie mille per la disponibilità e l'efficienza.
Cordiali saluti.