Utente 319XXX
Buonasera gentili dottori,
Gentilmente a chiedere un consulto su un fatto che questa mattina mi è successo.. premetto che non mi capita mai, ma ho dovuto trattenere l'urina a lungo.. dal momento che ho percepito l'esigenza di urinare ho dovuto trattenerla per un ora e 15 minuti con grande fatica... poi ho potuto urinare ...non ho avvertito dolori di nessun genere.. ora mi chiedo se ne derivino danni dal trattenersi allo stimolo ..

Grazie come sempre della disponibilità
Saluti

[#1] dopo  
Considerata la sua ricca storia di consulti direi che il suo problema è l' ipocondria. Lasci perdere il resto.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 319XXX

Grazie del riscontro,
Si ciò che dice è verità , il passato condiziona anche se non dovrebbe ..e per questo mi sto facendo aiutare ..

Ancora un grazie,
I piu distinti saluti.