Utente 384XXX
Buongiorno,
a seguito di RM senza mdc ho avuto questo referto:
Reni in sede per volume e forma, a destra, al terzo inferiore si apprezza formazione complex polilobulata a sviluppo esofitica posteriore del diametro di 35mm.
Prevalentemente ipointensa in T1 e iperintensa in t2 e nelle sequenze per la soppressione del grasso.
Lo studio in diffusione dimostra pattern restrittivo con persistenza del segnale in dwibs al crescere del b-value compatibile con ipercellularità.

È una cisti maligna?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La nostra valutazione è limitata dall'impossibilità di vedere le immagini, comunque parrebbe trattarsi di una piccola massa renale. Sulla natura istologica ci si potrà esprimere solo in base all'esame istologico, considerato che ci pare che dovrà esssere selettivamente asportata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Grazie, come si procede per l'asportazione? Per definirne la natura è necessaria la biopsia o un urologo può stabilirlo dalle immagini della RM?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Come le abbiamo scritto, questo si può sapere con certezza solo con il risultato dell'esame istologico. E' quindi probabile che la piccola massa debba essere selettivamente asportata in ogni caso. Questo ovviamente a giudizio del nostro Collega che la sta seguendo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 384XXX

Grazie!
Come si procede per l'asportazione?

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Oggigiorno in genere in laparoscopia, convenzionale od assistita dal robot. D'ogni modo, il suo urologo la saprà consigliare per il meglio.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 384XXX

Grazie, quello che non devo aspettarmi quindi è che non si concluda tutto con una semplice visita urologica

[#7] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Tenga comunque conto che noi ci basiamo solo sulle poche righe che ci ha scritto. Altra cosa è una accurata valutazione diretta.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#8] dopo  
Utente 384XXX

Grazie

[#9] dopo  
Utente 384XXX

Prima della RM è stata eseguita ecografia:
Morfologia e struttura regolari. Non idronefrosi. A livello posteriore formazione cistica esofitica con sottili micro setti periferici di 30 mm. A livello mediale si identifica millimetrica formazione presumibilmente cistica esofitica.

L'ecografia e la RM dicono la stessa cosa?

[#10] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
La risonanza è ovviamente molto più precisa e dettagliata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#11] dopo  
Utente 384XXX

C'è, secondo lei, qualche possibilità che si tratti di qualcosa di benigno?

[#12] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Forse non ha letto la nostra risposta #3.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing