Utente 389XXX
Buongiorno
Mio marito di 41 anni ha eseguito un'ecografia prostatica e vorrei un chiarimento riguardo quanto scritto nel referto:
"Ghiandola di circa 17 cc ad ecostruttura disomogenea per la presenza di zona ipoecogena anteriore di circa 9 cc da riferire a zona di transizione." Che significa?

[#1]  
Dr. Fabio Venzano

20% attività
20% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
ARENZANO (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Buongiorno, la ghiandola prostatica di suo marito è nella normalità. La zona di transizione è una delle parti della prostata e per definirla si è deciso di chiamarla appunto così. All’ecografia questa zona ha caratteristiche di disomogeneità ma questo è del tutto normale.
Saluti
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Siccome nell'ultimo spermiogramma è risultata una drastica diminuzione di spermatozoi, ci chiedevamo se queste disomogeneità possono ostacolare il passaggio dello sperma.

[#3]  
Dr. Fabio Venzano

20% attività
20% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
ARENZANO (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Mi dispiace ma no, non può dare questo difetto. Bisogna ricercare altrove la ragione della diminuzione.
Saluti
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#4] dopo  
Utente 389XXX

Grazie, molto gentile.