Utente 354XXX
Buonasera, nel luglio 2016 sono stato operato per varicocele di III grado tramite laparoscopia. Nel 2017 ho fatto visita di controllo ed era stata evidenziata una modesta falda di idrocele che tuttora è presente. In questi ultimi giorni ho pesantezza allo scroto e doloretti al basso addome. È possibile che dopo anni dall’operazione ciò sia possibile? A breve effettuerò ecocolordoppler scrotale e visita di controllo dall’urologo, volevo solo avere un parere.
Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non resta che attendere gli esiti dell'indagine in programma. A distanza e nell'impossibilità di una valutazione diretta, non possiamo dire molto di più.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Buonasera, l’urologa mi ha detto che è tutto a posto, ritiene che i fastidi siano piú riconducibili a fastidi di tipo intestinale. Mi ha dato peró da prendere, per sicurezza, Congeprost e Riflog (supposte).
Unica cosa, le supposte, una volta inserite, mi causano bruciore all’ano.
La mattina successiva alla prima supposta ho avuto una scarica di diarrea, può succedere? È normale che l’ano Mi bruci dopo averla inserita? Vi ringrazio.

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Vi può essere una intolleranza non tanto al principio attivo della supposta, ma ai suoi eccipienti. Considerato anche il ruolo palliativo di questi prodotti forse non é il caso di insistere..
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 354XXX

Addome trattabile in tutti i quadranti, non dolente nè dolorabile. Normale il timpanismo ileo colico. Vescica non palpabile nè dolente. Polsi femorali bilateralmente presenti e validi. Genitali esterni nella norma in relazione all’età. Minima la falda di idrocele sinistro. Testicoli bilateralmente palpabili e nella norma.
DRE prostata di regolari dimensioni leggermente pastosa la consistenza, superficie liscia, margini netti, non dolente alla digitopressione.
Consiglio:
- Congeprost 1 cps per 3 mesi
- Riflog 1 supposta al dì per 20 gg
- Zachelase 1 bustina al dì per 30 gg

L’urologa mi ha detto che mi dava questa cura perché secondo lei l’infiammazione è a livello intestinale e perciò per evitare che la prostata si infiammi mi ha dato ciò.
Può starci?

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Ognuno di noi segue i propri schemi in base alle abitudini ed esperienza. E' quasi impossibile che due specialisti prescrivano la stessa cura, in partìicolare quando si tratta di approcci palliativi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 354XXX

Ma al momento della visita, secondo la descrizione riportata, non ci sono problemi, giusto?

[#7]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
No
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#8] dopo  
Utente 354XXX

La ringrazio molto Dottore, mi scusi se le ho fatto perdere tempo.
Buon fine settimana