Utente 460XXX
Buongiorno, ieri sono stato da un urologo perché accusavo dolore tra lo scroto e l’ano e a volte un un leggero bruciore alla punta del glande. Inoltre accuso da tempo una sensazione di gonfiore alla dacci dei testicoli è una sensazione di gonfiore. Il dottore dopo una ecografia alla postata mi ha riscontrato una prostatite e come cura mi ha prescritto: Pygea compresse 1cpr dopo pranzo per 4 mesi - bromopea compresse 1 cpr ogni 12 ore per 20 gg successivamente 1cpr al giorno per 4 mesi. Oltre ad un consulto per la diagnosi vorrei sapere se ciò che mi è stato prescritto è giusto visto che su internet trovo pygea ma non trovo bromopea. Grazie e buon lavoro

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si tratta di integratori alimentari di origine vegetale, oggi largamente disponibili sul mercato nelle composizioni più varie e fantasiose. La loro efficacia é tanto variabile quanto imprevedibile, ma vengono diffusamente prescritti per l’assenza di effetti collaterali e la mancanza di farmaci assolutamente specifici per questi disturbi prostatici irritativi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing