Angina pectoris

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Davide Ventre definizione in cardiologia 2,7k

Dolore localizzato principalmente al torace, della durata solitamente inferiore a 20 minuti, che insorge dapprima sotto sforzo ingravescente (angina stabile) poi a riposo (angina instabile). Predice spesso il rischio di ischemia miocardica imminente.

Contenuti correlati a "Angina pectoris"

IpertensioneSi sente spesso parlare di "ipertensione" nei discorsi quotidiani, ma in realtà molti sono i luoghi comuni ed i pregiudizi che possono distogliere l'attenzione da quello che oggi rappresenta un problema per la salute estremamente diffuso, e che deve essere affrontato con cognizione di causa....

Consulti su "Angina pectoris"

Cardiologia
... è che Lei deve controllare meglio i suoi molteplici fattori di rischio cardiovascolari con modifiche dello stile di vita (dieta + attività fisica) oltre la terapia che le è stata prescritta. In meri
Cardiologia
... al Pronto Soccorso a causa di un dolore toracico improvviso, per non prolungarmi troppo vi dirò direttamente cosa mi hanno fatto e detto al PS. Mi hanno fatto un ECG, un RX Torace e prelievo di sang
Cardiologia
... d'igiene socio sanitaria sull'apparato cardiovascolare la prof ha spiegato l'infarto. Subito dopo ha spiegato l'arresto cardiaco chiamandolo peró angine pectoris. Avendo già studiato un pochino in pa
Cardiologia
... fattori di rischio cardiovascolare (fumo, diabete, dislipidemia, utilizzo di anticoncezionali orali, familiarità per malattie cardiovascolari, eccetera), ma la Sua età, il sesso femminile, il peso co
Cardiologia
...l'angina pectoris nell'attesa dell'intervento le è stato prescritto il farmaco RANEXA 375 mg due volte al giorno. Il dolore al petto si è calmato ma prova un malessere generale, vorrei avere informazi
Cardiologia
... anni. non fuma, non beve, ma fa una vita molto sedentaria, per circa 10 ore dietro la scrivania, con tutto lo stres che un ufficio commerciale possa offrire! quindici giorni fa ha accusato un dolore
Cardiologia
... in sovrapeso,tutto ebbe inizio 2 mesi fa,mi trovavo all'estero per lavoro, quando all'improvviso mi senti come qualcosa che mi partiva dallo stomaco (tipo un vuoto)che saliva fino ala gola,la testa v
Cardiologia
... a problemi del microcircolo: ha eseguito una scintigrafia miocardica da sforzo? . Inoltre il fatto che la coronarografia che lei afferma di avere eseguito e' negativa, e questo dovrebbe tranquillizz
Cardiologia
...della cardiopatia ischemica a posologia progressivamente crescente. Il fatto che la Signora abbia nuovamente dolori di tipo anginoso non deve essere pertanto attribuito al farmaco ma alla recrudescenz
Cardiologia
... sono molto sotto stress tra la stagione estiva e mia nonna che sta molto male, mi sento scoppiare. è da qualche giorno che avverto una pesantezza al centro del petto e dietro alla schiena (mi sento c