Il generale declino della fertilità nella specie umana pare andare di pari passo all’incremento dell’obesità non solo in Occidente ma anche nei paesi emergenti tanto che in alcune pubblicazioni si identifica l’obesità come “la” causa.

In effetti segnalazioni di alterazione proteomica ed epigenetica a livello di spermatozoi abbondano insieme a quelle che dimostrano come la troppa ciccia sia il primario cofattore anche nella disfunzione erettile.

Il meccanismo patogeno risiede nella alterazione degli ormoni riproduttivi con incremento di quelli femminilizzanti e delle Adipochine nonché altri problemi come, l’ipertensione, le apnee notturne e l’aumento della temperatura scrotale. Le Compagnie assicurative americane, in presenza di un peso al 135% del normale aumentano all’istante il premio o negano la polizza in quanto sanno perfettamente quanto gli potrebbe costare un assicurato in sovrappeso tra cure e morti premature. Considerando che l’ambiente inquinato dà anch’esso una mano a complicare la riproduzione, non c’è da stare allegri.

In soldoni il lardo fa da freno agli ormoni che stimolano i testicoli alla normale produzione di spermatozoi e testosterone innescando una specie di prematuro invecchiamento del soggetto.

A questo si aggiunge la chiara tendenza, acuita negli ultimi anni dalla crisi economica , a posticipare la riproduzione a quando si è comodi e cioè  quando sarebbe quasi ora di fare i nonni.

Se un uomo si riproduce a 35 anni e suo figlio fa lo stesso significa che il nipotino avrà , statistiche di sopravvivenza alla mano, un nonno disponibile per circa dieci anni ammettendo che il vecchietto stia in salute e che le riforme pensionistiche non lo costringano a lavorare fino all’insorgenza della demenza senile.

La medicina , come è ovvio che sia, si adopra a cercare un rimedio proponendo la fecondazione assistita e terapie ormonali che consentono un dignitoso ripristino della efficienza degli spermatozoi. Tra le terapie proposte agli obesi allergici all’idea di smettere di abboffarsi, campeggia persino la LIPECTOMIA scrotale ovvero una plastica di riduzione del lardo a livello dei soffocati testicoli. A detta degli autori discretamente efficiente. A me ha strappato un sorriso amaro.

Una politica della casa per le giovani coppie che volessero mettere su famiglia potrebbe risollevare la natalità e si riavrebbero di nuovo i Nonni. Con costi sociali decisamente più bassi.

 

 Biblio: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3739371/